Inventario delle Identità

Voi siete qui:  Skip Navigation LinksHome Page > Etica > Etica e Migranti > Il Mio e Il Tuo


Skip Navigation Links

Il Mio e Il Tuo

Quattro rabbini, quattro profondi studiosi della Legge, discutevano intorno a Il Mio e Il Tuo.

Il primo rabbino disse: "La regola a cui attenersi è: Il Mio è mio e Il Tuo è mio!"

Il secondo rabbino disse: "La tua regola è la morale di un ladro. Molto meglio, invece, è questo approccio: Il Mio è tuo e Il Tuo è tuo."

Il terzo rabbino disse: "Sarà: ma rimani proprio come un poveraccio, dopo tutto questo spossessamento. Meglio un atteggiamento più prudente: Il Mio è mio e Il Tuo è tuo".

Il quarto rabbino disse: "E' vero, così non rischi niente: ma la tua posizione è sterile, non dà frutti. Amici, dobbiamo avere il coraggio di andare verso l'unica possibilità che ci rimane: Il Mio è tuo e Il Tuo è mio".

Il raccontino credo sia di origine medioevale; e tuttavia, introduce ottimamente le attuali Mappe dell'Integrazione.

Per qualsiasi comunicazione: info@identitario.it